E con il nucleare torna Mr. Nimby*

26 febbraio 2009 § 6 commenti


* Not in my Back Yard.

Quando il nostro premier se ne è uscito con la storia delle centrali nucleari ho subito pensato: voglio vedere dove le farà. 

Questo Cappellacci.

Questo Formigoni.

Qui un pò di altri.

Io dico: siamo la Repubblica delle Banane. Io non sono contro le centrali nucleari, ma voglio vedere un caspita di piano energetico, un sviluppo strategico “ambientale-energetico” per i prossimi venti anni che metta insieme rigassificatori, distribuzione di metano, risparmio energetico, educazione civica, conversione a carbone, fotovoltaico, eolico…saturiamo tutti gli argomenti in campo e poi…a conti fatti….a equazioni energetiche risolte, decidiamo insieme se ci serve il nucleare. Altrimenti è solo uno spot. Sia dire sì. Sia dire no.

Ma ci vuole tanto? Scommettiamo che non saremo in grado di ribattere se non cavalcando idiozie ecologiste demodé quasi quanto i componenti del governo Ombra?

Che palle.

About these ads

Tag:, ,

§ 6 risposte a E con il nucleare torna Mr. Nimby*

  • Oscaruzzo scrive:

    Il nucleare e` il vecchio. OGGI, nel mondo, viene prodotta piu` energia con l’eolico che col nucleare. Non e` un qualche remoto futuro. E` oggi. E anche come crescita annuale, l’eolico supera tutte le altre forme di generazione di energia. Quindi e` un divario destinato ad aumentare ancora. E l’eolico e` solo UNA delle possibili fonti rinnovabili…

  • Crescita annuale dell’eolico non significa che un giorno tutta l’energia sarà prodotta così. I siti adatti si satureranno.

    Questa fa ridere: “nel mondo, viene prodotta piu` energia con l’eolico che col nucleare”. Portare numeri, vedere cammello. Scusa non ci credo.

  • Oscaruzzo scrive:

    Ok, anche io mi ero stupito quando l’avevo letto e infatti… non e` vero.

    Ho trovato diverse diverse fonti, ad esempio da questo documento http://www.energies-renouvelables.org/observ-er/html/inventaire/pdf/Chapitre01ENG.pdf risulta che l’energia prodotta e` divisa cosi`

    67.8% Carburanti fossili (carbone + oli)
    15.9% Idroelettrica
    13.8% Nucleare
    1.1% Biomasse
    0.9% Eolica
    0.3% Geotermico
    0.2% Altre

    Per quanto riguarda gli incrementi nell’ultimo decennio, si ha

    Eolica 29.6%
    Solare 25.6%
    Biomasse 6.7%
    Rifiuti non riciclabili 4.5%
    Carburanti fossili 4.3%
    Geotermica 4.0%
    Idroelettrica 1.9%

    Per inciso, avrei preferito trovare dei dati assoluti espressi in gigawatt, visto che insomma, incrementi piccoli su quantita` grosse possono essere piu` rilevanti che incrementi grossi su quantita` piccole :-/

    Scusate la cappella. Devo ricordarmi di essere piu` pessimista.

  • Oscaruzzo scrive:

    Ho dimenticato l’incremento del nucleare nell’ultimo decennio: 1.4%

  • Ora mi torna con i ricordi di slide familiari. Bravo ing.

  • L'angelo che non c'è scrive:

    Quello dell’energia è solo un problema dei tanti.

    Quello che realmente manca è un modo corretto di fare politica, dove opposizione apporti qualcosa di costruttivo e non si limiti a sterili prese di posizione, mentre la maggioranza faccia uno sforzo di continuità rispetto al precedente governo e non sperperi energie distruggendo e rifacendo quello che già è stato fatto. Allora si potranno fare piani di 20 anni.

    Questo vale indipendentemente dal colore della maggioranza e fa pensare che forse andrebbero riviste le regole della politica.

    Altro discorso è la dipendenza dal petrolio e dal gas che ci pone in condizioni economiche sfavorevli…

    G

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo E con il nucleare torna Mr. Nimby* su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 9.041 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: