PD: riedizione numero?

26 febbraio 2009 § 9 commenti


Niente ministero delle pari opportunità.

Tanta esperierenza nel perdere le elezioni di tutti i tipi dalle politiche alle amministrative.

Età media lasciamo perdere.

Residenti: tutti a Roma, via dell’Iperuranio. Tutti 24 ore su 24, chiusi in Parlamento da anni. Mummie. Vecchi. Non di età.

L’Italia: non pervenuta.

Contemporanei: non pervenuti.

Ecco il governo OMBRA.

Grandi segnali di novità.

Noi: ND (non disponibili….più ad avallare questo istinto suicidia all’estinzione di una speranza)

Segnalazioni: Marta Meo e il Commodore 64. Che pena.

About these ads

Tag:,

§ 9 risposte a PD: riedizione numero?

  • Lorenzo scrive:

    Ok, vuol dire che finalmente uscite dal PD? Meglio tardi che mai… noi siamo già tutti qui fuori ad aspettarvi.
    Siete (o vorreste essere) i nostri leader, forse è ora che impariate a seguirci. Lasciate soli i dinosauri del PD ad affondare.

  • Benvenuta nel nostro mondo. Mi spiace solo, per te, che il risveglio sia stato così traumatico.

  • Niente di traumatico e niente uscita. Almeno fino ad ottobre. Semplicemente non se vi siete accorti che siamo tutti incazzati. Ora: usare questa incazzatura per cambiare.
    Ma non ce ne andiamo. Non ora.

  • riccardodm scrive:

    Cosa cambia tra l’incazzatura di oggi e quella di ieri o due anni fa?

    Capisco che la storia di un partito e’ importante, ma ormai l’hanno bruciata. Passa avanti. Se fate qualcosa, fatelo independentemente dal partito altrimenti e’ solo tempo perso se non vincete.

    E, se nella lontana ipotesi riusciste a fare breccia nel partito, ve lo romperebbero poco prima di andarsene…

  • Lorenzo scrive:

    Insomma Cri, come al solito ancora solo inutile indignazione. Che noia. Fanno bene i gerontocrati a trattarvi così. Ve lo meritate.

  • Nino scrive:

    Il nuovo che avanza, la discontinuità, ecc ecc ecc. Ho solo un magra consolazione, non hanno avuto il mio voto ieri, non l’avranno certo domani.

    100 giorni per convincere la gente … ad evitare di votarli

  • Non ve ne andate. Non ora.
    Se non ora, quando?
    Quando metteranno un vescovo negazionista fra i candidati?
    Voglio dire, onestamente, quale può essere a questo punto un motivo che ti porti al gran rifiuto?

  • Ma non capite che in una situazione come questa, dopo la sconfitta alle Europee, il PD vivrà una scissione da parte dei cattolici e diventerà terreno fertile per noi? Per lo meno fino ad ottobre bisogna continuare a lavorarci. Anzi, vi consiglierei di entrare di corsa.

    E poi,sempre: qual è l’alternativa? Non mi dite di fondare un altro partito avete una vaga idea di osa significhi in termini di denaro e struttura e potenza mediatica?

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo PD: riedizione numero? su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

meta

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 8.920 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: