Cose politicamente inopportune.


Trovo inopportuno usare associazioni antimafia nella fase congressuale del PD.

Mi arrivano inviti che non trovo eticamente corretti. Le primarie sono momenti in cui si discute, ma certi temi non dovrebbero essere branditi. O meglio: branditi come bandiera e non come pratica.

La legalita’ e’ un’attitudine che si evince dai fatti non dagli accostamenti dei cognomi.

Questo modo di fare politica celebrativo, commemorativo e legato ad eventi e’ perdente. Si parla di legalita’ ma si fanno manifesti abusivi che sfruttano spesso il lavoro nero. Si parla di legalita’ e molti sostenitori di un candidato non pagano i contributi al partito.

Chiediamo tutti insieme, per esempio, che Roma si doti di una regolamentazione sulle sale giochi, controlliamo meglio i territori stando vicini davvero ai commercianti, alle piccole imprese, ai ristoratori.

Abbiamo disperatamente bisogno di fatti.

Non ho fatto nomi appositamente in questo post. Perche’ voglio esprimere un concetto generico senza usarlo contro o per qualcuno. Pero’ riflettete bene sulla vostra buona fede.

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...