Riforma del lavoro: questione femminile e’ questione fondamentale

25 marzo 2012 § 3 commenti


Ho approfondito meglio cio’ che penso della questione dei 3 giorni di paternita’ obbligatoria. Mi sembra che il tutto riguardi il menefreghismo di tutte le parti (nei fatti) sulla questione. Ovviamente non da oggi.

Cerco di farlo su Imille.

Tag:

§ 3 risposte a Riforma del lavoro: questione femminile e’ questione fondamentale

  • Nino scrive:

    Cristiana, proprio tu pochi post fa elogiavi la riforma del lavoro come definita dal Ministro Fornero anche per la presenza del congedo parentale obbligatorio per i papà ed io esprimevo dei dubbi. Tre giorni obbligatori si possono anche farem costano poco a tutti e sono l’ennesima foglia di fico da mostrare al mondo.

    Cristiana, mesi di congedo parentale maschile costerebbero troppo, e non ci sono soldi, è una vecchia storia.

    Sugli orari hai ragione, non si dovrebbe restare fino a sera tardi al lavoro. Oggi pernon farlo c’è solo una possibilità: mettere la carriera al secondo (ma anche terzo) posto rispetto ad altre priorità. Ma resta una scelta personale

    Mi piace

  • Simone scrive:

    3 giorni obbligatori di congedo….
    3 donne hanno trattato l´accordo
    mi pare un ottimi risultato…
    quando si dice il potere maschile….

    Mi piace

  • icittadiniprimaditutto scrive:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Riforma del lavoro: questione femminile e’ questione fondamentale su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 7.298 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: