La costruzione dello spazio comune.

22 aprile 2012 § 1 Commento


Questi tavoli di Ping Pong fanno parte dei parchi di Berlino. Quasi ogni parco, anche di quelli piccoli, di quartiere, ne ha. Sono solidi, indistruttibili.

Rappresentano l’investimento civico, l’urbanizzazione degli spazi comuni, persino in una città che non gode sempre di bel tempo come Roma. Mi hanno dato simbolicamente l’idea di una città che ha a cuore i suoi cittadini più di ogni altra cosa.

Annunci

Tag:, ,

§ Una risposta a La costruzione dello spazio comune.

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La costruzione dello spazio comune. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: