Se prima eravamo in dieci a ballare l’hully gully.

22 maggio 2012 § 1 Commento


Paolo Cosseddu, in arte Popolino, fa un’ analisi condivisibile su come sta il PD, dove andrà e soprattutto dove non andrà.

Annunci

Tag:

§ Una risposta a Se prima eravamo in dieci a ballare l’hully gully.

  • Nino ha detto:

    la analisi è pienamente condivisibile, la conseguente decisione di aspettare rispettabile … ma aspettare cosa, visto che si sa già che non cambierà niente per i prossimi anni?

    Dai che va tutto bene, ed avanti così

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Se prima eravamo in dieci a ballare l’hully gully. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: