Comunione e Liberazione e la sproporzione

21 agosto 2012 § 2 commenti


Per CL le unioni gay sono il male dell’umanita’ (queste alcune delle morbose conclusioni scontate uscite dallo sponsorizzatissimo e solito meeting vetrina). Più della fame nel mondo. Dei preti pedofili. Della guerra. Della poverta’. Della disoccupazione. Dei maschi che stuprano le donne nel delirio di possesso legato a questa idea distorta di famiglia che ci propinano.

Di CL io ricordo solo che durante le elezioni universitarie chiamai i carabinieri per le decine di violazioni delle regole elettorali. Ricordo i due ragazzetti del sud assoldati dal padre industriale del candidato pregarmi di non sporgere denuncia (non erano nemmeno studenti universitari poveretti).

Io sono orgogliosa di essere lesbica, voi dovreste vergognarvi di come fate politica dalle universita’ agli ospedali passando per la regione Lombardia.

Tag:

§ 2 risposte a Comunione e Liberazione e la sproporzione

  • Nino ha detto:

    Attenta Crfistiana, che CL ce la ttroveremo nel governo insieme al PD, quindi porta rispetto (io posso fregarmene, non voto PD e non voterò mai nessuno che intende allearsi con l’UDC)

    Mi piace

  • FRANCO ha detto:

    COME SI PUO’ FARE PER ISCRIVERSI A COMUNIONE E LIBERAZIONE VISTO CHE A CASSINO , ECC. UDENTI DELLE SUPERIORI E DELL’RSITA’ SUPERANO GLI ESAMI SENZA STUDIARE

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Comunione e Liberazione e la sproporzione su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: