Quale è il problema nel Lazio, adesso.


Anche se non si ricandidasse nessuno dei consiglieri uscenti ora il problema non è candidare dei “gggiovani”. E’ candidare le persone giuste, non legate agli uscenti che magari gli pagano 200 mila euro di cene e manifesti abusivi. Andare al voto tra 90 giorni nel Lazio significa non consentire alcuna contendibilità politica alla gente normale.

2 pensieri riguardo “Quale è il problema nel Lazio, adesso.

    1. In 90 giorni dubito che si potrà ribaltare un sistema corrotto, amorale, spregevole, avallato da tutti, un sistema di prebende e soldi a pioggia su gruppi di consiglio di destra e sinistra che ci hanno campato sulle nostre spalle. Ieri a Report è stata passata in rassegna una classe politica indegna di un paese democratico. Da Bersani a Montezemolo, non vedo nessuna differenza, A tutti pro Monti, perchè Monti li tiene a galla. Tiene in vita i politici italiani che non hanno più idee, progetti, programmi, contenuti. Un progetto, però lo hanno:far fuori REnzi. Subito e con qualsiasi mezzo: usando berlusconi, la destra, scalfari, la gruber, tutti i canali televisivi di controllo pd. Ma più lo denigrano, RENZI, è più lo rendono un credibile e attendibile esponente di una sinistra propositiva, giovane, pragmatica, colta, europea.

      Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...