La Sanità in Sicilia ovvero la continuità.

30 ottobre 2012 § Lascia un commento


Io non voglio fare sempre la guastafeste, ma ci sono cose che NON comprendo.

Nei governi Lombardo la Sanità era affidata ad un magistrato “allievo” di Borsellino.

Oggi è affidata alla figlia di Borsellino, già dirigente regionale in capo a quell’assessorato.

Quindi è continuità, non discontinuità. Giusto?

O sono io che non comprendo?

Annunci

Tag:, , ,

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La Sanità in Sicilia ovvero la continuità. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: