E Renzi lo ha detto. Su Rai Uno.

29 novembre 2012 § 7 commenti


Entro 100 giorni Civil Partnership, diritti per i figli delle coppie gay e legge contro l’omofobia.

Su Rai Uno. Il primo candidato della storia del Paese a parlare di omogenitorialità e io sono orgogliosa di questo, per tutti noi. Perché comunque vada con queste primarie abbiamo spostato l’asticella ancora e parecchio su. Bene.

Ed ora, venite a votare domenica.

Annunci

Tag:

§ 7 risposte a E Renzi lo ha detto. Su Rai Uno.

  • seiovesdi ha detto:

    In culo alla Palestina.
    E a favore degli F-35.
    E no al ritiro dall’Afghanistan (che era previsto già dal 2012).

    Senza contare tutto quello su cui i due compagni di merende sono d’accordo: TAV, industrialismo, nessuna politica sull’effetto serra (nemmeno menzionato), etc etc etc.

    Quello che mi fa più schifo è che ti vendi in questo modo in cambio del riconoscimento dei tuoi diritti di omosessuale anche se il tuo candidato è favorevole, da sempre, all’occupazione israeliana. Detto da uno che pur favorevole alla coesistenza pacifica è sempre stato filosionista, per inciso.

    Mi piace

  • Bricolage ha detto:

    Io non amo Renzi; di fatto ha cassato di brutto Bersani in strategia comunicativa e tempi.

    Mi piace

  • Luca ha detto:

    Il fatto che lo dica su Rai1 poco conta in confronto al ritardo e all’oggettivo poco coraggio reale che sta mettendo in questo ambito.

    Siamo seri, dai.

    Mi piace

  • Maddalena ha detto:

    Quando l’ho sentito ieri sera, ho detto: “Sembrano parole di Cristiana”. Testimone mio padre 😉

    Mi piace

  • Meursault ha detto:

    Uh c’è chi sui Raiuno firmò il contratto con gli italiani.
    Alicata non abbiamo l’anello al naso, Renzi non la spunta.

    Mi piace

  • Lee ha detto:

    Renzi e Bersani, ieri sera su Rai1, mi sembravano “SaettaMcQueen” e “DocHudson” di Cars

    Mi piace

  • geryatejina ha detto:

    Anche se e’ necessario uno slalom in mezzo a cafonate varie e opinioni che lasciano allibiti (ma come si puo’ essere filosionisti nel 2012?), seiovesdi dice una verita’ enorme che, Cristiana, tu mi sembri continuare ad ignorare, colpevolmente.
    Se Renzi fosse stato il nostro presidente del Consiglio oggi avremmo fatto la cosa piu’ sbagliata e ridicola della nostra Storia recente, peggio del celebre intervento di Berlusconi a Strasburgo. L’italia avrebbe votato contro il riconoscimento della Palestina presso l’ONU. Ti rendi conto della portata di questo fatto?

    Intendiamoci, non credo che questo riconoscimento servira’ a smuovere la situazione di un millimetro e immagino che il governo Israeliano abbia accolto la notizia con un sonoro sbadiglio. Ma il punto, guardando all’Italia, e’ un altro: il punto e’ che Renzi, nella migliore delle ipotesi, non sa di cosa si parla. E in questo caso spianarsi sulla posizione di Obama, come ha fatto lui, e’ una scelta goffa e completamente nonsense, perche’ le ragioni (ufficiali) che spingono gli americani a sostenere Israele hanno a che fare con la loro paranoica difesa della sicurezza nazionale, e questa non c’azzecca niente con l’Italia.

    Non e’ solo un fatto simbolico o etico, il conflitto mediorientale e’ una questione di rilevanza geopolitica cruciale. L’ignoranza e l’errore di distrazione non sono ammessi per nessuno, figurarsi per uno che ambisce alla guida del Paese.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo E Renzi lo ha detto. Su Rai Uno. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: