Riduzionismo laburistico.

12 gennaio 2013 § 6 commenti


Così Ruffini definisce le idee di Fassina, in un’analisi molto bella e approfondita che va letta comunque la si pensi.

(astenersi tifosi e filosofi dei paroloni, chi vuole contestare lo faccia nel merito, Ernesto risponderà personalmente)

Annunci

Tag:,

§ 6 risposte a Riduzionismo laburistico.

  • enrico ha detto:

    Avviso: Fassina lo attacca Monti. Noi siamo gli altri.

    Mi piace

  • claudiom ha detto:

    pianeti maligni…ma si puo’ confutare senza inutili sarcasmi? di solito il sarcasmo nasconde la pochezza di argomenti, le ricette di ruffini sono le stesse di monti quindi…

    Mi piace

  • Jacopo ha detto:

    ernesto ruffini (che fra l’altro non è neppure un economista, pare: ma un “giurista”, e mi scuso per il parolone) deve essere ossessionato da fassina, visto che non è la prima volta che si dedica, con sarcasmo fiacco e digressioni che a volte sfociano nella supercazzola, a contestarne il pensiero. i problemi segnalati da fassina, dai quali la sua analisi parte, sono reali: le ricette che lui propone per risolverli, chissà se funzionano. di sicuro, citare salvati che è uno strenuo sostenitore, sia in politica che in politica economica, di monti (anche se a suo tempo aveva promosso un manifesto e raccolto firme contro “la demonizzazione di berlusconi”), non aiuta granchè. io non sono molto esperto di economia, lo confesso; bisognerebbe che a rispondere fosse il fassina medesimo; ma, probabilmente, l’ossessione che ruffini nutre per lui non è corrisposta; anzi, probabilmente, non sa neppure chi è. e, almeno in questo, c’è di che invidiarlo…

    Mi piace

  • DO. ha detto:

    Piu’ leggevo l’analisi di Ruffini ,piu’ non capivo una mazza.A meta’ ho mollato. Dal momento che la ritieni bella e approfondita saresti cosi’ gentile da farne una sintesi a spanne? Abbiamo perso dieci anni in compagnia di Tremonti, dice Ruffini e poi si chiede vogliamo perderne altri in compagnia di Fassina? Ecco non dico dieci anni ma tre possiamo passarli con Fassina? Cosi’ per vedere l’effetto che fa’. Doriano.

    Mi piace

  • MarcoS ha detto:

    L’analisi è interessante, ma un tantino saccente ed astiosa. L’unica cosa chiarissima, senza ombra di dubbio, è che l’autore non stimi Fassina.
    Non è affatto detto, per esempio, che per risolvere un problema si debba intervenire sulla causa prima e non sia invece necessario partire dalla causa “ultima”.
    Non pare cioè così assurdo che per uscire da una crisi economica che si avvita su sé stessa (qualunque ne sia la causa prima) si debba agire sulla domanda.
    Non è neanche strano, tanto per fare un altro esempio, che per analizzare le cause di una crisi economica, ci si fermi all’anno in cui la crisi è iniziata.
    Oltre alla dura condanna degli “errori” di Fassina da parte di Ruffini, non ne è (a me) così evidente la gravità. Provi magari Ruffini a chiarire meglio le sue proposte senza occuparsi troppo di Fassina.
    Se avessi un’utenza sull’Espresso lo scriverei direttamente al nostro.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Riduzionismo laburistico. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: