Piu’ che un altro Papa, un’altra citta’.

22 febbraio 2013 § 2 commenti


Molto credibile a Roma tutto questo. Ci sarebbe da spostare la Chiesa altrove per guarire anche pezzi della citta’ inevitabilmente intaccati da secoli di legame. Non vi scandalizzi questa riflessione.

Annunci

Tag:

§ 2 risposte a Piu’ che un altro Papa, un’altra citta’.

  • antonella ha detto:

    Sarà difficile, visto che ampi pezzi della città di Roma non sono intaccati DAL, sono proprio DEL Vaticano!

    Mi piace

  • Meursault ha detto:

    Questa la giriamo a Fioroni.
    Scandalizzarsi? Chi si scandalizza?
    Sei te che andavi blaterando sulla Chiesa che è “accoglienza”. Ti accolgono ma poi hanno prezzi salati per il trattamento di favore (finanziato dallo stato, urge ricordare).
    Se si avesse l’onestà di fare una consultazione vera, si vedrebbe che la quasi totalità del popolo italiano è per la revisione del Concordato. Gli unici a favore sono i politici prezzolati, i giornalisti con casa gentilmente offerta da propaganda fide, gli stipendiati dalla Chiesa (oscene scuole private comprese) e i preti, naturalmente.
    Aspettare che il Pd proponga un’iniziativa del genere è come sperare che nevichi in agosto.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Piu’ che un altro Papa, un’altra citta’. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: