Le troie di Battiato.


Se lo dici da artista puoi, da politico no. Confermo il mio primo giudizio: scelta di immagine, non di competenza. Per me può anche dimettersi.

5 pensieri riguardo “Le troie di Battiato.

  1. “Nel fango affonda lo stivale dei maiali.” (Povera Patria)

    Ha usato parole forti e penso l’abbia fatto per indicare in generale la gente che si vende. Ma io sono di parte, io amo Battiato.
    Ha utilizzato una brutta “metafora”? Probabilmente sì.
    Battiato assessore alla cultura…
    Colto è colto, ma io no, almeno non abbastanza per giudicare.
    Cristiana, tu sei molto preparata politicamente e quindi in grado di discernere tra scelta di immagine e di competenza.
    Io non giudico, ma apprezzo quando immagine (leggi coerenza) e competenza si sposano. Lasciamolo lavorare e attendiamo i risultati.
    Poi ne parleremo.
    Buona serata,
    Claudia

    "Mi piace"

    1. p.p.s. qualche giorno prima delle elezioni hai apostrofato Berlusconi criminale dopo averlo mandato a quel paese su Twitter. La polvere sempre fuori di casa eh 😉

      "Mi piace"

  2. Errata corrige: delega al turismo, non alla cultura.
    In merito alla questione, trovo molto più vergognosa la gestione dell’abolizione delle province siciliane: “Tredici o quattordici liberi consorzi, più tre aree metropolitane, al posto delle soppresse Province… Risparmio di cento milioni”
    Chissà quante nuove poltrone occorreranno in questi enti…

    "Mi piace"

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...