M5S da opportunita’ a pericolo.

30 marzo 2013 § 6 commenti


L’arroganza con cui il M5S sta tenendo il Paese paralizzato chiedendo incarico senza avere numeri e’ dittatura di una minoranza. I partiti faranno anche schifo e voi potreste essere anche i piu’ bravi del mondo (tutto da verificare che siate migliori o piu’ onesti): ma la democrazia non e’ questa, non funziona cosi’. E se non avete questa base nel vostro DNA continuero’ a pensare che siate un pericolo e non un’opportunita’ per questo Paese.

Annunci

Tag:

§ 6 risposte a M5S da opportunita’ a pericolo.

  • cloudofthesea ha detto:

    Poteva essere davvero una grande opportunità. Ho sperato che il PD con l’aiuto e lo stimolo dei 5S potesse cambiare il Paese. Mi sono illusa. Forse, “povere stelline” non hanno il coraggio di farlo, forse non ne hanno la capacità. Che i loro burattinai abbiano altre mire e che siano un pericolo è per me da sempre una certezza. Penso che alle prossime elezioni pagheranno queste scelte e temo che il ritorno di b. si avvicini.

    Mi piace

  • dm ha detto:

    Ho sempre pensato che i “grillini” fossero solo fumo e niente arrosto.
    Questa ne è la prova. E credo che molta gente si sia ricreduta/si stia ricredendo sul loro conto.

    Mi piace

  • doriano ha detto:

    credo che hanno avuto una opportunità unica non usarla li faranno scomparire,cercate un dialogo costruttivo,o renzi alle prossime elezioni spazzerà via tutti come un tornado

    Mi piace

  • scialuppe ha detto:

    Uh, a proposito, pare sempre più reale l’appoggio di Renzi ad una coalizione PD-PDL…

    Mi piace

    • Meursault ha detto:

      E su questo c’è uno studiato silenzio. Di tatticismo sono morti mille altre volte, una volta in più che vuoi che sia. Che noia poi questo Renzi, starnazza a piè pari senza mai esporsi. Vuoi accordarti col Pdl? Dillo. Queste scalate alla Ricucci (si ventila voglia la nomina al consiglio regionale per guidare i suoi) distruggeranno il partito facendolo confluire verso un’orgia centrista di lupetti timorati. Dentro, manco a dirlo, le posizioni più varie: dalla decrescita dell’ingegnere fiat, al pressappochismo da centro commerciale del sindaco fino al postmodernismo dei nostalgici. La quadra del cerchio? Al prossimo congresso. L’anno che verrà.

      Mi piace

    • calicata ha detto:

      Come vedi non era cosi’. Anzi.

      Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo M5S da opportunita’ a pericolo. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: