Se il PD facesse come Kyenge

5 maggio 2013 § 2 commenti


Credo che Kyenge sia l’unica che sta interpretando al meglio il suo ruolo al Governo.

Lei fa politica perché crede in alcune cose, non per occupare un posto: per cui da ministro lotterà per portare a casa le cose che lei (ed io con lei) crede giuste, altrimenti che ci sta a fare?

Ecco vorrei che tutti i ministri del PD (già che ci sono, anche se è nota la mia contrarietà a questo stillicidio) facessero come lei anche per riconquistare credibilità.

Se il governo cade su provvedimenti giusti (che magari come Ius Soli e altri diritti civili hanno la maggioranza parlamentare) chi lo fa cadere se ne assumerà le responsabilità davanti al Paese, ma nessuno potrà mai dire che il PD non ci ha provato (non so se è chiaro, ma bisogna lavorare anche un po’ in vista della prossima magari imminente campagna elettorale, no?)

Ovviamente il mio è un auspicio che sbuca nel pessimismo a voi noto che ho nei confronti di questo governo e le reazioni alla battaglia di Kyenge ne sono la prova quotidiana. E mi accodo a Civati che dice che video come questi in cui solo un mese fa il viceministro Fassina vedeva come una iattura l’alleanza con Berlusconi, fanno male. Fanno male alla credibilità, fanno pensare che si parla tanto per parlare e che le parole possono essere distrutte da altre parole, così, come se niente fosse.

p.s. sì lo so che sabato c’è un’assemblea nazionale. Lo so. Io farei un comitato di saggi di cui nessuno dei vecchi dirigenti e lancerei le primarie apertissime ad ottobre in cui si sfidino un candidato premier/segretario con la sua idea di Paese e di Partito insieme, perché quell’idea non può essere diversa per l’uno e per l’altro. E’ la stessa idea. Punto. Andiamo oltre, direi anche: adesso…

Annunci

Tag:, ,

§ 2 risposte a Se il PD facesse come Kyenge

  • Nino ha detto:

    Cristina, tu vuoi salvare il non salvabile. Sabato l’assemblea nazionale tirerà l’ennesimo compromesso dal capplelo, perchè il compromesso è l’unica cosa che può far sopravvivere, ma non certo rinascere, il PD

    Mi piace

  • scialuppe ha detto:

    “chi lo fa cadere se ne assumerà le responsabilità davanti al Paese”

    Classica frase che non significa niente. Chi lo farà cadere sarà il vostro alleato Silvio B., che ne guadagnerà ricchi frutti in termini di consenso elettorale, vincendo le prossime elezioni. E sarete voi ad averglielo regalato: tutti voi che non siete scesi in piazza a protestare contro la rielezione di Napolitano e il nuovo governo. Io l’ho fatto anche se eravamo quattro gatti. Voi del PD ne avrete una colpa storica inestinguibile per i prossimi vent’anni.

    “bisogna lavorare anche un po’ in vista della prossima magari imminente campagna elettorale, no?”

    Non avete la benchè minima possibilità di vincere le prossime elezioni. Siete una manica mista di illusi, incapaci e veri e propri criminali collusi. La vostra ex base lo sa benissimo e non vi guarderà più in faccia. Non perderete perchè B. riacquisterà consenso, ma perchè solo una infima minoranza di chi vi ha votato alle ultime elezioni lo rifarà.

    Che parabola. Potevate avere la maggioranza assoluta e avete scelto Monti, ora potevate eleggere Rodotà e venire a patti con Grillo e avete scelto Berlusconi. Che manica di incapaci.

    La vostra unica speranza ormai è che il governo Letta resti in carica cinque anni e che faccia un ottimo lavoro in modo da potervene dare il merito. Ma è chiaro che è una speranza flebile come un lumicino: chè il vostro alleato potrà staccare la spina in qualsiasi momento appena vedrà che risalite nei sondaggi, mentre voi non lo potrete fare perchè sapete benissimo che la gente di sinistra non è con voi e che il partito fa schifo a chiunque sia minimamente impegnato politicamente.

    Fate pena, questa è la verità. E voi illusi fate ancora più pena degli altri. Stacca la spina, Alicata. Il PD è morto.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Se il PD facesse come Kyenge su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: