Senza nemmeno il sogno del PCUS.

10 luglio 2013 § 2 commenti


Dice la mia amica Lorenza Bonaccorsi (deputata renziana del PD) su FB:

“Comunque la cosa è andata così: alle 13,16 riceviamo un sms che recita : ore 13,30 in Aula per voto procedurale.presenza obbligatoria senza eccezioni. a firma dei nostro segretari d’aula. alle 13,30 tutti in aula, un intervento per gruppo e poi subito la Presidente Boldrini ha messo ai voti la richiesta di sospensione. Sinceramente incredibile. una roba così importante e noi neanche ne discutiamo un minuto. considerate che scelta civica ha avuto il tempo di riunire il gruppo…perchè noi no ? Poi per il gran finale tra PD e grillini sono pure volati gli schiaffi..scene penose!!!”

Dico io: Mi sembra il momento di dire basta. Di sicuro di chiedere le dimissioni del capogruppo alla Camera. Che queste sono cose gravi, gravissime. Doveva essere il PD non il PCUS senza nemmeno il sogno (del PCUS).

Annunci

Tag:

§ 2 risposte a Senza nemmeno il sogno del PCUS.

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Senza nemmeno il sogno del PCUS. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: