Riflessione sulla legge contro l’omofobia.

13 luglio 2013 § 1 Commento


Enzo Cucco dell’associazione radicale certi diritti fa una lunga e precisa, non demagogica riflessione sullo stato dell’arte della legge il cui testo e’ stato appena licenziato in commissione Giustizia alla Camera. Ora e’ il tempo degli emendamenti.

Per conto mio voglio fare una riflessione forse “fuori luogo” in questo momento, ma che ho dentro da tempo.

Abbiamo bisogno di cultura. Abbiamo bisogno di formazione sociale e collettiva. Le leggi punitive, le aggravanti, persino le eventuali sanzioni alle opinioni servono a poco se non c’e’ la vera e profonda volonta’ di “cambiare” il Paese. Per capirci e’ piu’ facile che passi l’estensione della legge Mancino, che una legge che preveda formazione per i maestri di scuola o la determinazione di testi in cui il tema sia affrontato fin dalle elementari (immaginatevi le reazioni del Moige).

Aggiungo che la cosa che piu’ mi sta a cuore (per restare in tema di quanto sopra) e’ la serenita’ degli adolescenti quelli che magari beccano insulti a scuola ed anche a casa e un bel giorno si buttano di sotto. Insomma continuo a pensare che l’estensione del matrimonio rappresenti il punto formale dell’uguaglianza che quindi racconti anche ad un adolescente che lui puo’ considerarsi, per legge, non difeso in caso di coltellata, ma uguale. Non confondete l’istituto matrimoniale con la sua portata di eguaglianza.

Leggetevi Enzo Cucco fino in fondo. Ovviamente l’iter della legge, oggi e allo stato delle cose, va difeso, emendamenti necessari permettendo. Una legge incompleta o al ribasso potrebbe persino essere dannosa. Sono certa, anzi lo so, che il mio caro amico Ivan Scalfarotto fara’ di tutto per portare a casa questa prima pietra.

E’ comunque un peccato che nel 2013 si discuta ancora di legge contro la omotransfobia e non di estensione del matrimonio. Su questo un esame di coscienza politico di partiti e associazioni sarebbe quanto mai necessario. Siamo indietro. Dannatamente indietro.

Annunci

Tag:,

§ Una risposta a Riflessione sulla legge contro l’omofobia.

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Riflessione sulla legge contro l’omofobia. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: