Cattolici in ginocchio che scrivono ad Avvenire sull’omofobia.

9 agosto 2013 § 3 commenti


Qui. Ancora. Che noia, che barba, che noia che barba.

 

 

Annunci

Tag:

§ 3 risposte a Cattolici in ginocchio che scrivono ad Avvenire sull’omofobia.

  • splendido, centinaia e centinaia di parole per non dire assolutamente nulla (prova a leggerlo come se non conoscessi il retroscena: pura incomprensibilitá). that’s italy.

    Mi piace

  • Meursault ha detto:

    Che noia che barba lo diciamo noi ogni volta che tiri fuori la tiritera “il cattolicesimo è tutt’altra cosa”. E’ esattamente la cosa che leggi lì. E’ roba per menti fragili o larghi appetiti. Buona estate.

    Mi piace

  • elfobruno ha detto:

    temo che ad essere in ginocchio sia questa legge, di fronte all’arroganza della componente cattolica del tuo partito. Con tu sai chi che ne incassa le lodi. Giusto perché ha lavorato bene.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Cattolici in ginocchio che scrivono ad Avvenire sull’omofobia. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: