Non festeggerò, ma…..

27 novembre 2013 § 7 commenti


Non vorrei parlare più di Berlusconi e non festeggerò perchè non ho tempo. Ne ho già perso troppo in questi venti anni. Preferisco pensare al Paese che avrei voluto e vogliamo e che, maledizione, faremo. Però il manifesto che ritrae Berlusconi prigioniero delle BR come lo fu Aldo Moro è un’immagine politicamente violenta e culturalmente ignorante. È il ribaltamento dei principi democratici, l’espressione del senso di Paese che questa destra ha cavalcato, diffuso, generato. Ora non cadiamo nel tranello del suo vittimismo. Parliamo del Paese, parliamo di lavoro, parliamo, finalmente, di futuro.

Advertisements

Tag:, , ,

§ 7 risposte a Non festeggerò, ma…..

  • geryatejina ha detto:

    Mi pare coerente: persisti nell’errore (ma e’ un errore poi?) che ha fatto il tuo partito in tutte le sue incarnazioni, negli ultimi vent’anni. Non c’era bisogno di commentare tanto, bastava fare il riassunto:

    http://www.beppegrillo.it/video_gallery.php?video=taverna_berlusconi&image=http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/taverna_decadenza.jpg&srt=taverna_berlusconi&title=Taverna%20umilia%20Berlusconi,%20il%20PDL%20sbrocca

    Ecco quello che PDS, DS e PD-renzi-incluso avrebbero dovuto dire e non hanno mai detto. Il vostro ‘dobbiamo sconfiggerlo politicamente’ e’ stato patetico, oltre che profondamente sbagliato dal punto di vista dell’istituzione democratica (e ovviamente fallimentare).

    Invece, non riflettere sull’uscita di B. dal senato e’ un errore, così come e’ stato un errore non riflettere sull’uscita di scena di Craxi e farlo passare per statista in esilio. Tanto per cominciare, B. non sarebbe diventato B. se Craxi fosse stato chiamato per quello che era: ladro latitante.

    Ora, vorrei sentire uno di voi parlare di B. come di un pregiudicato (tecnicamente lo e’ da poco, ma non dimentichiamo le prescrizioni con giudizio di colpevolezza e le leggi ad personam), non come di un rispettabile avversario politico. Altrimenti mi viene il sospetto che stiate solo puntando a quei 10 milioni di voti che, prima o poi, resteranno orfani.

    Non so se e’ chiaro, ma quello che si festeggia non e’ la fine di un avversario politico. Piu’ modestamente, si festeggia il ripristino di un barlume di legalita’ e normalita’.
    Dovresti festeggiare, eccome.

    Mi piace

    • calicata ha detto:

      Certo che festeggio per il reintegro della lehalita’ ma NON festeggio pensando che ha ancora 9 milioni di elettori quelli che certa sinistra continua ad ignorare non volendoci nemmeno parlare! Tutto qua. E basta con sta storia del “voi”, il PD ha fondato fn troppo la sua esistenza in chiave anti B. Non mi pare abbia bisogno di lezioni da grillo. Su.

      Mi piace

      • geryatejina ha detto:

        Appunto, dicevo: continui con gli stessi errori.
        Il PD ha solo parlato di Berlusconi. Tanto, troppo. Ma non ha mai fatto niente contro Berlusconi. Niente. Devo scriverlo maiuscolo? NIENTE.
        C’erano cose da fare? Si, centinaia. Il PD condivide la responsabilita’ politica del ventennio berlusconiano e della situazione attuale.

        Non avete bisogno di lezioni da Grillo? E di nuovo, il solito errore: confronta l’intervento della Taverna con quello famoso di Violante del 2003 o, se e’ per questo, con tutti gli interventi dei piddini in televisione (ma non avete di meglio della serracchiani, la moretti ecc?). Quanto meno avete bisogno di una lezione in tecniche di comunicazione.

        I nove milioni di elettori a cui il PD dovrebbe puntare sono quelli che hanno votato M5S. Ma proprio non lo capite. Ed il tuo atteggiamento, in linea con la saccenza e lo snobismo politico della sinistra che tu hai tanto criticato su questo blog ma in cui ricadi di continuo (a proposito, la metafora dell’ “anello al naso” non e’ politically correct, nel 2013), certifica la vostra incapacita’ di cogliere questa semplice verita’.
        Un po’ di logica. Su.

        Mi piace

      • scialuppe ha detto:

        No, figuriamoci, avete basato fin troppo la vostra esistenza in chiave anti B…infatti siete riusciti a non fare niente contro il declino del paese per vent’anni, gli avete retto il moccolo per tutto questo tempo, SIETE PERFINO ANDATI AL GOVERNO CON LUI!!!! Non avete certo bisogno di prendere lezioni da Grillo: siete proprio delle persone capaci ed un partito che non ha niente da imparare da nessuno!

        Mi piace

    • calicata ha detto:

      Certo che festeggio per il reintegro della lehalita’ ma NON festeggio pensando che ha ancora 9 milioni di elettori quelli che certa sinistra continua ad ignorare non volendoci nemmeno parlare! Tutto qua. E basta con sta storia del “voi”, il PD ha fondato fn troppo la sua esistenza in chiave anti B. Non mi pare abbia bisogno di lezioni da grillo. Su.

      Pensa a Di Pietro che ci ha costruito un partito contro B usando sui territori i peggiori metodi.

      Mi piace

      • scialuppe ha detto:

        Si beh voi i peggiori metodi li avete usati in Parlamento. Basta pensare a quanto non avete fatto per il conflitto d’interessi quando eravate al governo. La realtà è che con B. avete sempre condiviso un sacco di interessi economici, grandi opere in primis.
        Una base militare americana qua, un TAV là, e una mano lava l’altra.
        Quanto a questa storia degli elettori di destra con cui bisognerebbe parlare, eh certo. Il solito buonismo di matrice cattolica. Perchè non parlare anche con Forza Nuova allora? Dopotutto non sono mica cattivi, ce l’hanno solo un poco con gli immigrati e coi froci. Ma bisogna dialogare, dialogare, dialogare! Porco dio, avete un’emorragia di voti di sinistra in corso e rincorrete quei decerebrati che votano Berlusconi e che voterebbero Berlusconi anche se gli violentasse la figlia sotto gli occhi. Vi fate incantare dalle CAZZATE di Renzi, dal suo faccino pulito e dalla sua camicia bianca sbottonata che fa tanto irregolare e alternativo mentre continua a proporre politiche del lavoro padronali, e continuate a credervi di sinistra, ma Alicata l’unica cosa di sinistra che ti è rimasta è la politica a favore dei diritti lgbt.

        Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Non festeggerò, ma….. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: