Il Corriere della Sera parla di Roma, ma non aggiorna il pezzo.

26 gennaio 2014 § 1 Commento


Ho letto fino in fondo un pezzo di Conti e Rizzo su Roma che su molti aspetti racconta in modo corretto la situazione (ci sarebbe da farne un bel reportage).

L’impressione però è che il pezzo sia stato scritto molto tempo fa perché non registra la chiusura di Malagrotta avvenuta l’anno scorso per opera della nuova consiliatura.

Scrivono Rizzo e Conti:

“I rifiuti, per esempio. Roma da anni è pericolosamente sull’orlo di una colossale emergenza ambientale, con la discarica più grande d’Europa che periodicamente viene considerata esaurita per essere di nuovo prorogata. La produzione di spazzatura è mastodontica: 660 chili l’anno ad abitante. Per capirci, 113 chili più di Napoli, 127 più di Milano, 155 più di Messina, 200 più di Trieste.”

Peccato che come tutti sappiamo le proroghe di Malagrotta sono finite e la discarica ha chiuso. Sarebbe molto bello che sul tema Rizzo e Conti facessero un bel pezzo per capire dopo l’arresto di Cerroni quali sono i poter forti che vogliono mettere le mani sui rifiuti.

Annunci

Tag:, , , ,

§ Una risposta a Il Corriere della Sera parla di Roma, ma non aggiorna il pezzo.

  • simone ha detto:

    che Malagrotta abbia chiuso è sicuramente un bene per il quale va ringraziato Zingaretti, ma il problema della discarica rimane esattamente tale e quale a prima. Una bomba ambientale che in un altro paese già sarebbe sotto caratterizzazione e progetto di bonifica.
    In sostanza, Malagrotta per Roma continua ad essere un problema esattamente come 6 mesi fa e incensarsi per l’averla chiusa non serve a nulla dal momento che per ora soluzioni all’orizzonte non si vedono.
    Aggiungo inoltre che i dati sulla produzione dei rifiuti a Roma citati da Rizzo sono quelli giusti.

    Sulla questione “poteri forti”, da un lato non credo che l’avvocato si farà da parte così facilmente, dall’altro mi sembra evidente chi subentrerà a Cerroni. Basta leggere come il Messaggero sta trattando questa vicenda.

    p.s.
    la questione “rifiuti” è UNO dei problemi sollevati nell’articolo di Rizzo: basterebbe il resto per costringere alle dimissioni un sindaco e una giunta incompetenti come gli attuali.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Il Corriere della Sera parla di Roma, ma non aggiorna il pezzo. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: