D’Alema è tornato (con buone notizie)

2 settembre 2014 § 9 commenti


D’Alema è tornato. Critica il governo e critica il segretario.

1) sono felice di sapere che il concetto di solidarietà interna non esiste più e quindi si può parlare male del segretario. (aspettavo questo momento da anni, grazie Max)

2) sul partito sono d’accordo con D’Alema. (non ho paura a dirlo, credo di averlo detto anche al segretario e molto prima di D’Alema)

3) sull’azione di governo da uno statista (D’Alema, ndr) mi aspetto più consapevolezza (e meno opportunismo: della serie ora che sparano tutti, sono meno impopolare se sparo un po’ anche io) delle difficoltà a “riformare” questo Paese impaludato dato il contesto e soprattutto i numeri delle larghe intese (sapete tutti come la penso: non vedo l’ora di andare a votare, una maggioranza forte e omogenea è l’unica cosa che serve, un minuto dopo di una legge elettorale decente, e sì sono incosciente. la crisi e tutto il resto ma ho ancora forti dubbi che si possa riformare l’Italia al governo con SC e NCD). A proposito di “paese impaludato” cito per tutti il povero sindaco di Locri (nel suo piccolo) che non riesce a lavorare (e ha scritto a Gesù per farsi ascoltare) causa assenteismo collettivo dei dipendenti del suo comune (roba che bisognerebbe mandargli 200 giovani dipendenti da fuori ad aiutarlo, licenziando il resto). Ecco Locri è nn piccolo esempio di quanto questo paese sia bloccato e incementato su posizioni acquisite che il sistema democratico può smantellare con estrema difficoltà. Mi stupisco che D’Alema lo abbia dimenticato. O che volutamente lo trascuri.

p.s. sono felice della fine della luna di miele tra Renzi (dicono sia così) e i Media (sempre che ci sia mai stata). Ora finalmente torniamo alla normalità. Se fa bene, bene. Se fa male, male. E’ la democrazia e noi siamo tutti felici che sia così.

§ 9 risposte a D’Alema è tornato (con buone notizie)

  • gdelzot@tin.it scrive:

    ancora D’ Alema ? lui puo’ sparlare fin che vuole: l’importante è non calcolarlo assolutamente

    Mi piace

  • Meursault scrive:

    E la Alicata iniziò a sganciarsi. Messaggi suoi social sempre più diradati e sempre meno politici. Niente più slogan copiati e ritwittati senza sosta. E’ arrivata la realtà e ha presentato il conto. La cosa buffa è che si sveglia sempre alla fine chi dovrebbe sobbalzare da subito. Avanti il prossimo. Anzi, gira la ruota.

    Mi piace

  • Meursault scrive:

    Mi piacerebbe conoscere il tuo parere sull’accordo per le nomine della Consulta e del Csm.

    Mi piace

  • Jacopo scrive:

    cristiana, si fa fatica a capire come puoi sostenere che renzi ora sia attaccato da tutti!
    a me pare, in verità, che il 99% dei media e non solo di loro continui a guardare a renzi con totale simpatia (che è un eufemismo per dire che lo leccano in modo pietoso), con alcune, velate, sussurrate, cautissime critiche quando proprio non se ne può fare a meno (gli annunci roboanti di qualche mese fa, e i rinvii di oggi; la situazione economica difficilissima, l’effetto nullo degli 80 euro, le scene pietose fra gelati e secchiate d’acqua).

    il renzismo, e i renziani, hanno tanti problemi. uno dei più acuti, per quanto conseguenza più che causa degli altri (il non valere nulla, l’ambizione sfrenata, l’attitudine clamorosa al leccaculismo nei confronti del più forte, l’essere di destra, eccetera eccetera) è questo: la refrattarietà alle critiche. non per niente si chiama partito democratico…

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo D’Alema è tornato (con buone notizie) su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: