Sull’Unità di oggi la mia lettera ai (pochi) senatori che vorrebbero trasformare l’adozione in affido.


Il mio pezzo sull’Unità di oggi in cui mi rivolgo ai pochi (perché sono pochi) che ancora vorrebbero rinviare la legge sulle unioni civili o che vorrebbero trasformare l’adozione in affido.

3 pensieri riguardo “Sull’Unità di oggi la mia lettera ai (pochi) senatori che vorrebbero trasformare l’adozione in affido.

  1. E’ innegabile, l’articolo mi piace.
    Mi è piaciuta la frase “Lo fate per qualcosa che non ha niente a che fare con questi bambini” e mi ha ricordato che nessun senatore attualmente “fa qualcosa che ha a che fare realmente con l’argomento trattato” a partire dalla riforma costituzionale.
    e poi l’Unità chi la legge?

    Mi piace

  2. Ma di che partito sono quei pochi senatori? e sono veramente pochi? Perchè se così fosse ci sarebbe una maggioranza pronta a votare le unioni civili così come previste inizialmente.

    Invece mi sa che anche per quest’anno non se ne fa niente grazie al PD

    Liked by 1 persona

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...