ONG e migranti. E quindi? Andiamoli a prendere.

28 aprile 2017 § 1 Commento


La post fascista Meloni si butta a pesce sulla polemica contro le ONG facendo confusione. La Meloni parla di schiavismo. Quale schiavismo? Da parte di chi? Il tema e’ che ci sono migranti che vogliono lasciare il loro Paese prevalentemente a causa di poverta’ e dittature.
Gli scafisti hanno fatto di questa disperazione un business facendosi pagare. E qualcuno deve raccogliere i migranti nel mare che ci siano o no contatti (e trovo scandaloso che un magistrato parli di ipotesi, un magistrato tace finche’ non ha le prove)
Vogliamo debellare gli scafisti davvero? Andiamo a prendere i migranti. L’Europa li vada a prendere. La verita’ e’ che Di Maio e Meloni, cioe’ la destra italiana, stanno cavalcando questa polemica per cavalcare la paura dei migranti. Ma l’Italia e’ piu’ forte di questo terrorismo psicologico su questo argomento. E’ come Parigi, la citta’ d’occidente piu’ colpita d’Italia che ha spedito al mittente la paura firmata Le Pen con un misero 4%.

p.s. si vede che Meloni e Di Maio non hanno mai incontrato chi ha fatto quel viaggio. Non sanno cosa succede prima del gommone, nel deserto o nei paesi da cui provengono.

Annunci

Tag:, , , ,

§ Una risposta a ONG e migranti. E quindi? Andiamoli a prendere.

  • Antonella Maccani ha detto:

    Alicata, la post-comunista pentita che oggi abbraccia appassionatamente la Nuova Democrazia Cristiana di Renzi, se la prende con i post-fascisti perche’ sostengono che nella “epocale” operazione di salvataggio in mare dei profughi/clandestini africani ci ha messo il naso anche la Mafia.
    Al punto da mettere il commercio di droga in secondo piano.

    Sono alquanto perplessa perche’ la nostra Alicata, essendo nata a Palermo e avendo a lungo vissuto a Napoli e a Roma, dovrebbe sentire puzza di Mafia meglio di un segugio per tartufi. Da quelle parti infatti la puzza di Mafia penetra le narici dei neonati fin dal momento dei primi vagiti. E non si dimentica piu’.
    Forse Alicata, dopo il trasferimento ad Amsterdam, citta’ che, tra parentesi, si sta riempiendo di post-fascisti, ha perso un po’ il senso dell’olfatto: sente “puzza di fascisti” dappertutto, ma non riesce piu’ a percepire la puzza di Mafia.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo ONG e migranti. E quindi? Andiamoli a prendere. su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: