Dove eravate?

12 aprile 2018 § 1 Commento


Il dibattito intorno alla vignetta dei GD Balduina come quello sulla lettera di 400 donne del PD sulla rappresentanza di genere sono purtroppo indicativi del fatto che il PD si reggeva su un capo vincente. Il capo vincente è quello che prendendo una % più alta degli altri può distribuire più poltrone e davanti a questo la filiera gerarchica ha accettato di seguire il capo anche quando sbagliava. La domanda che mi veniva ieri era: ma dove eravate? Il dramma delle correnti, dei litigi, delle vignette, delle lettere del “dopo” non è quanto ha sbagliato Renzi. Ma quanto ha sbagliato la dirigenza diffusa a non fare la dirigenza e ad impedire che Renzi facesse alcuni errori che alcuni di noi gli sollevavano in pubblico e in privato. E vedere che ancora oggi siamo divisi tra chi vorrebbe i “renziani” fuori (o morti) e chi vorrebbe fare un partito fuori dal PD è indicativo del nostro NON essere una comunità. E questo è un altro enorme argomento che ci manca (“essere comunità) e che chi ha vinto le elezioni possiede. E la dice lunghissima sullo stato di salute del PD e le sue possibilità di rinascere non come partitello del 15/20% (forse…) ma come partito di massa. Nei partiti di massa ci sono le diversità. Chiunque sogni un partito monolite dentro o fuori sta cercando poltrone per se e per la propria banda di accoliti, non sta cercando la strada per il Paese.

§ Una risposta a Dove eravate?

  • Marino ha detto:

    “E questo è un altro enorme argomento che ci manca (“essere comunità) e che chi ha vinto le elezioni possiede.”

    se essere una comunità vuol dire vivere come comunità immaginaria costruita sull’odio degli altri (tratto comune a Lega e M5S: i “negri” per la lega e tutti gli altri in particolare i “piddini pidioti” per i grillini) e nel caso dei grillini, pure ubbidire ciecamente a una SRL con giravolte che manco “siamo sempre stati in guerra con l’Estasia” di orwelliana memoria, ne faccio volentieri a meno e ringrazio tutto il pantheon da Allah a Zaratustra in ordine alfabetico che il PD non sia una comunità del genere.
    Per il resto, sulla debolezza della dirigenza diffusa hai ragione.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Dove eravate? su NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: