Reddito di cittadinanza ed EcoBonus due facce (brutte) della stessa medaglia.


La misura della reale capacità di governo del M5S è racchiusa tutta quanta nel tema del Reddito di Cittadinanza e in quello delle vetture elettriche. In entrambi i casi “correre” ad approvare norme in un contesto incapace di gestirne gli effetti. Approvare il reddito di cittadinanza nella totale mancanza del tessuto di formazione, reintegro, piano di investimenti industriale per convertire settori in declino non h senso. Vuol dire mettere una bandierina e non dare alcun beneficio al paese. Approvare incentivi per vetture elettriche costosissime e in totale mancanza di infrastrutture vuol dire: aiutare pochissime persone e soprattutto ricchissime. Volete creare lavoro: fate piano di riconversione industriale. Volete pulire l’aria: aiutate gli italiani a sostituire le vetture fino ad Euro 4, fate una norma contro il trasporto pesante e mettetelo su rotaia (ah, ops…dovreste fare la TAV per pulire la Pianura di padana), fate una norma sui riscaldamenti domestici. Queste norme fatte in questo modo sono solo bandierine, bonus elettorali nella migliore tradizione italiana dove tutti i governi mettono toppe invece di tentare pensieri lunghi e riforme di lungo respiro (va detto che: 1) l’impazienza degli italiani non aiuta e questi sono i risultati, 2) governi di alleanze deboli che durano poco non aiutano)

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...