L’85% del PD….

Oggi il parlamento europeo ha votato la relazione sui diritti umani e le democrazia nel mondo in cui fra le altre cose si stabilisce che le nozze gay e le unioni civili sono un diritto umano.

Su 31 parlamentari PD in Europa 2 no (Morgano e Zoffoli) , 1 NON voto (Silvia Costa) e 2 astenuti (Toia e Chinnici). L’85% dei deputati PD in Europa ha votato sì. Bene, i reazionari si stanno estinguendo. Lentamente, molto lentamente, ma stanno scomparendo.

Unioni Civili a Roma: ora tocca al governo.

10405234_10205131120632111_6578836863677194348_nRoma ha un registro per le Unioni Civili. Grazie Ignazio Marino a chi l’ha votata e a tutta la giunta di Roma. Speriamo che questo atto fortemente simbolico nella Capitale del Paese sia l’ultimo dei tanti simboli e che sia il tempo di atti concreti che tutelino davvero le nostre famiglie. Adesso tocca al governo non ci sono più scuse dopo l’approvazione della legge elettorale.