300 milioni di sprechi


Secondo la Corte dei Conti valgono 300 milioni di euro, gli sprechi nella pubblica amministrazione. Ecco perche’ servono bravi manager, tanto merito e meno partiti a spartire il bottino. Sono cifre da fallimento (anche se sembrano pochi e si tratta solo di un conteggio di massima che non riguarda lo spreco ordinario), negli anni in cui si dovrebbero attuare politiche di cut-costing proprio per salvare efficienza e posti di lavoro.

Un pensiero riguardo “300 milioni di sprechi

  1. Cosa deve essere fatto, ormai lo sanno tutti. Se non bastasse, la Corte dei Conti ce lo ricorda ogni anno. Da tanto tempo, quasi da quando so leggere e scrivere.
    Alcuni partiti lo mettono anche nel programma. Per poi dimenticarsene una volta al governo. La cronaca giudiziaria ce lo ricorda ogni giorno. Troppo facile richiamare il rispetto delle regole, o nuove leggi, dopo. Sempre dopo. Per la prima volta in vita mia sto valutando l’astensione, o il voto per una formazione “di rottura”. Ad essere preso per il culo di nuovo non ci sto.

    Mi piace

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...