Unioni Civili a Roma: ora tocca al governo.


10405234_10205131120632111_6578836863677194348_nRoma ha un registro per le Unioni Civili. Grazie Ignazio Marino a chi l’ha votata e a tutta la giunta di Roma. Speriamo che questo atto fortemente simbolico nella Capitale del Paese sia l’ultimo dei tanti simboli e che sia il tempo di atti concreti che tutelino davvero le nostre famiglie. Adesso tocca al governo non ci sono più scuse dopo l’approvazione della legge elettorale.

Un pensiero riguardo “Unioni Civili a Roma: ora tocca al governo.

  1. Difficile: la maggioranza che tiene in piedi il Comune non è affatto quella di governo, che fino a un minuto prima degli arresti operati dalla magistratura per “mafia capitale” brigava con insistenza per far dimettere il sindaco “alieno”. Non si ritiene urgente una decente legge contro la corruzione, e vuoi adesso che il partito del Nazareno si muova in seguito al provvedimento di una giunta che non vede l’ora che cada?
    Guarda, è più facile credere nell’esistenza di Babbo Natale, davvero.

    Piace a 1 persona

Commenta se hai qualcosa da dire.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...